TECHsolutions

E-learning per la formazione aziendale: il business training è sempre più online

L’E-learning, o formazione online, è una rivoluzione che permette all’utente di studiare ovunque esso si trovi ed in qualsiasi momento; il tutto grazie all’accesso tramite Internet a servizi e corsi di apprendimento online.
Le potenzialità e vantaggi del sistema sono facilmente immaginabili: grandi Università permettono ai propri studenti di laurearsi direttamente da casa. Quindi perché non applicare questi vantaggi anche alle realtà aziendali?

 

Inizia la formazione: quale via scegliere

 

L’E-learning in ambito business sta vivendo il suo momento di gloria: il numero delle aziende che scelgono questa modalità è in costante crescita.

Forti del fatto che questa nuova metodologia di studio consente di formare il proprio team in modo uniforme, costante e assolutamente certificato, il tutto senza costringere i propri dipendenti a sorbirsi ore di studio rinchiusi in aula.

Esistono due tipologie di lezioni quando si parla di E-learning: la lezione in versione live, ovvero in diretta, la quale può essere paragonata a quella che si svolge presso le aule scolastiche di tutta Italia.

Il vantaggio consiste nel fatto che il corso può essere seguito stando comodamente seduti di fronte allo schermo del proprio computer. Inoltre, durante le lezioni è possibile interagire con gli insegnanti ponendo domande tramite video oppure chat. Non viene quindi minimamente a mancare il confronto, il dialogo e lo scambio costruttivo di esperienze ed idee tra studenti e docenti.

La seconda tipologia di lezione è quella on demand. In questo caso le lezioni e domande di verifica sono registrate e inserite in un apposito portale nel quale l’utente accede ed opera in totale autonomia. In questa versione è assente il fattore interazione live con l’insegnante, che può comunque essere raggiunto tramite apposite chat, a vantaggio di una totale autonomia da parte dell’utente il quale può decidere di usufruire dei contenuti quando e come meglio ritiene.

E-learning: la carta vincente per la formazione aziendale

 

Il 90% dei dirigenti ritiene che “Formazione e Sviluppo” siano un beneficio essenziale per la crescita dei propri dipendenti.

Per molte aziende, la formazione sta infatti diventando un elemento chiave nello sviluppo aziendale, in particolare per quelle organizzazioni che vogliono ottimizzare l’uso della propria forza lavoro. Con benefici tangibili sin da subito:

Dal Workplace Learning Report di Linkedin risulta infatti che il 94% dei dipendenti che hanno accesso a programmi di formazione rimangono sul posto di lavoro più a lungo, in quanto maturano una più alta considerazione della propria azienda dato che questa ha investito nella loro carriera.

Da un’analisi emerge poi che i professionisti che hanno fruito della formazione, percepiscano un miglioramento da moderato a significativo della propria produttività.

Inoltre, dal punto di vista commerciale, l’E-learning è un metodo per distribuire programmi di formazione in qualsiasi momento, ovunque e ad un costo economicamente vantaggioso. La stessa IBM ha risparmiato circa $200 milioni dopo essere passata all’apprendimento online, riducendo i costi relativi a viaggi, affitti di hotel, attrezzature ed istruttori. Non male!!

Ecco perché la tecnologia è uno strumento prezioso per supportare l’apprendimento: in molti casi, una soluzione mista che combina l’apprendimento tradizionale e l’apprendimento digitale (formazione blended) può essere la scelta vincente.

 

Un passo oltre…

 

Le aziende che vogliono adottare l’E-learning per la formazione continua del proprio team, possono munirsi di un sistema per la gestione dell’apprendimento (Learning Management System) così da avere sempre sotto controllo i progressi di ciascuna persona, in modo da per poter far fruttare al meglio le nuove competenze acquisite.

Questo a seconda delle esigenze aziendali può dare accesso a una serie di funzionalità quali il mobile learning, il monitoraggio di skills e certificazioni, con relative scadenze, la gestione delle aule in caso di formazione in aula o blended, la gamification, il social learning e molto altro, garantendo il massimo coinvolgimento delle persone che non vedranno più la formazione come un obbligo noioso.

Il tutto facendo risparmiare all’azienda tempo e risorse.

 

formazione aziendale