beDIEFFErent

Intervista al DieffeTeam: Cosmin, sviluppatore curioso e sempre al passo con i tempi

Appassionato di tecnologia, videogiochi e criptovalute, si destreggia abilmente anche su tematiche come la psiche umana e lo spazio. Cosmin programma applicazioni Android e sogna di creare qualcosa che cambi la vita alle persone.

 

cosmin

 

Presentati
Ciao a tutti, mi chiamo Vacaru Cosmin, sono un ragazzo di 22 anni e vivo a Maccastorna, un piccolo paesino in provincia di Lodi. Mi sono diplomato in Informatica e Telecomunicazioni presso l’Istituto Istruzione Superiore “A. Cesaris” a Casalpusterlengo nel 2018. Da neo-diplomato ho avuto la mia prima esperienza lavorativa come programmatore stagista in Zucchetti, posto che ho poi abbandonato perché non si allineava con i miei obiettivi di crescita e non mi dava abbastanza stimoli. Sono un grande appassionato di calcio, videogiochi, tecnologia e ultimamente anche criptovalute. Sono molto interessato anche a tutto ciò che riguarda lo spazio, la psiche umana e il problem-solving.

 

Come hai conosciuto DieffeTech?
Ho conosciuto DieffeTech quando ancora lavoravo in Zucchetti, grazie a un mio ex compagno di scuola e collega di lavoro, che è stato il primo a venire in DieffeTech e che mi ha portato a seguire il suo esempio, anche se avevo già da tempo iniziato a cercare una nuova sistemazione.

 

Di cosa ti occupi e quali sono le tue specializzazioni?
In DieffeTech mi occupo dello sviluppo di applicazioni Android in Java e Kotlin. Nell’ultimo periodo ho anche iniziato a studiare e programmare in Lua.

 

Cosa fai appena accendi il PC alla mattina?
Appena accendo il PC la mattina la prima fermata è sicuramente Google News, per essere sempre al corrente di ciò che sta avvenendo nel mondo. A meno che non ci siano notizie particolarmente interessanti, la seconda fermata è la mail aziendale in base alla quale organizzo la giornata ed infine, la terza e ultima fermata è Android Studio, ovvero il mio ambiente di sviluppo app, dove passo tutta il resto della giornata.

 

Leggi di più sullo sviluppo delle nostre app

 

L’ultima o la più interessante sfida che hai affrontato.
Ho affrontato molte sfide da quando ho iniziato a programmare, anche perché il problem-solving è alla base della programmazione, ma se proprio devo citarne una direi l’attuale, ovvero far diventare una app compatibile con Android Auto, cosa non molto facile a causa di una documentazione non molto chiara e pochi esempi di codice in Java da cui poter prendere spunto. Pian piano però i progressi stanno arrivando.

 

Cosa ti piace di più della vita in Dieffetech?
Della vita in DieffeTech mi piace la trasparenza che c’è su ciò che sta avvenendo dentro e fuori l’azienda, la comunicazione interna sempre molto libera e aperta, dove basta bussare alla porta per parlare con chiunque di qualunque cosa, ed infine il gruppo che si è formato di persone giovani e motivate che ti fanno sentire subito a tuo agio. Ah, anche i tornei di biliardino in pausa pranzo non scherzano.

 

La frase che più ti rappresenta
“Fai sempre di più di quello che gli altri si aspettano da te.” Larry Page, co-fondatore di Google

 

Un tuo sogno/obiettivo
Creare qualcosa che cambi la vita alle persone. Sto ancora lavorando sul “cosa” e “come”.

 

Segui Cosmin su LinkedIn

Facebook Twitter Linkedin Instagram
Close
Apri la Chat
1
Chatta con noi
Ciao!
Come posso aiutarti?